Benvenuto su Community - blogger

In questo blog vengono trattati argomenti quali informatica, blog, blogger e risorse utili. Sono benvenuti suggerimenti, proposte, idee e commenti da parte vostra, per fare in modo che questo blog sia anche il vostro blog.
N.B. Nella Sezione "Il vostro blog" viene pubblicata una serie di post inerenti i blog / siti dalla nascita al loro successo.
Se vuoi quindi rendere migliore la gestione del tuo blog clicca su come gestire il vostro blog.

29 marzo 2010

√ Le situazioni ed il tuo umore influiscono sulla gestione del tuo blog?

Dopo un periodo di assenza (il passaggio al nuovo dominio si sta rivelando più difficile del previsto causa sformattazione dei post) ci ritroviamo per la pubblicazione di nuovi articoli.

Ma torniamo alla domanda che fà da tema al contenuto del presente articolo.

Quanto può veramente influire l'umore e la situazione emotiva momentanea del blogger nella gestione del suo blog?

Chiaramente ognuno di voi può parlarne (vi invito) attraverso il box dei commenti e raccontare la vostra opinone o esperienza in merito.

Quanto alla mia opinione credo che alcuni aspetti posssano influire in maniera sensibile nella gestione del blog.

Umore e stato emotivo influiscono su nostro blog?

Si, a mio parere possono influire, ma dipende molto dal nostro lato caratteriale e dall'impatto che abbiamo con il nostro blog.

Quanto al lato caratteriale ognuno di noi conosce il proprio e sa in quali casi questo può essere più o meno influente sulla gestione del blog. Possono esserci reazioni diverse in ognuno di noi.

Quanto all'impatto che abbiamo sul nostro blog questi stati temporanei possono influire in misura diversa secondo la considerazione che abbiamo di esso. Più tale attività la sentiamo, la viviamo e ci sta a cuore e più un momento negativo o positivo può maggiormante influire sulla sua gestione.

Già anche i nostri periodi positivi possono portare effetti benefici nella nostra gestione del blog. Il raggiungimento di obiettivi, una bella notizia, entusiasmo, ed altri aspetti positivi della nostra vita possono portare più ispirazione, idee, e soprattutto una maggiore voglia di comuncare e una magggiore attività.

Purtroppo quando questo positività tende a scendere pùo succedere di chiedersi il perchè non riusciamo più a produrre articoli con la stessa frequenza e qualità di prima.

Il motivo poò essere uno o molteplici come:
  1. Umore;
  2. Stanchezza;
  3. Preoccupazione;
  4. Aspetti da risolvere (problemi)
  5. Delusione;
  6. altro...
Sono tutte situazioni temporanee che possono generarne altre, e che insieme possono dare vita ad un calo di concentrazione e di volonta che nel migliore dei casi portano ad una minore pubblicazione dei contenuti.

Lo so e vero mi suggerite quale soluzione l'agendamento o calendarizzazione dei contenuti. In poche parole preparare gli articoli prima, tenerli in caldo per un periodo e poi pubblicarli automaticamente mediante il pannello di gestione quando l'articolo è ok. O al massimo fare qulche ritocco...

D'accordo, ma credo che anche quella può subire rallentamenti nella sua frequenza di pubblicazione se ci si imbatte in un periodo negativo. (minore preparazione di articoli di qualità)

Ma una delle situazioni peggiori che ad un blogger può capitare in questi momenti è la mancanza di volontà nel preparare articoli.

Nelle altre situazioni personali si può trovare soluzione pubblicando contenuti o risorse non proprie prese nella rete.

Nel caso invece viene meno la volontà del blogger di aggiornare il suo blog, dovranno per forza di cose tornare le motivazioni, gli stimoli (anche nuovi) che si erano presentati nel passato.

Per mia esperienza devo dire che alcune di queste cose mi sono successe sia in senso positivo che in senso negativo.

Da tali esperienze ne ho dedotto che l'importante, in breve, è in entrambi i casi non perdere mai il senso della realtà (situazione positiva) e quella fiducia che ti ha spinto ad aprire e continuare il tuo blog (situazione negativo)

Ed a te capita che tali situazioni influiscano sulla gestione del tuo blog? E in che misura?

12 commenti:

Anonimo,  2 aprile 2010 23:51  

Blog-filosofia: sono molto interessanti questi pensieri che ruotano attorno al mondo del blog.
Tu metti sempre la tua esperienza personale in primo piano per interagire con il lettore.
Credo, che come nella vita di tutti i giorni, si debbano separare i propri problemi dal resto.
Hai presente quando arriva un ospite in casa? Si cerca di essere gentili, metterlo a suo agio, offrire qualcosa di buono. Ecco io credo che nei confronti della vita in generale, di se stessi, del blog, delle proprie passioni, si debba creare questo spirito di ospitalità.
In questo modo ogni cosa torna al suo posto prima e con maggior vigore, traendo l'energia che magari ci mancava! Ciao a presto by ximi

Pietro - Community-blogger 26 aprile 2010 20:36  

Non sempre ci riesce a fare una netta separazione, ma hai perfettaente ragione.

Il tuo commento mi ha fatto pensare che in effetti è giusto così. Ma bisogna sempre tener conto della qualità degli articoli che si vogliono pubblicare.

Ciao ed a presto Ximi.

evilripper 25 maggio 2010 22:08  

boh per me dipende dal blog... nel mio blog principale non so quanto influiscano gli stati d'animo.
Ovviamente se sono stanco, stressato etc... probabilmente non mi metto a scrivere un articolo nuovo!

Anonimo,  9 settembre 2010 21:24  

Ciao, sono passata a vedere se ti eri trasferito... Nel frattempo ho fatto altri passi in avanti e ho sperimentato un po'... E tu!?!
Un saluto by Ximi

Pietro - Community-blogger 14 settembre 2010 21:54  

evilripper@ Si è vero hai ragione dipende anche dal genere che si tratta nel blog. Più che altro quanto sia impegnativo o se trattasi di news.

Anonimo Ximi@ No purtroppo non ancora trasferito... non ci sono problemi al momento per il trasferimento (per quelli un impegno di due tre giorni max). Ce ne sono stati altri non riguardanti la gestione del blog, ma che hanno influito sulla sua ripresa. Considerato che coincidevano con il periodo di ferie dei blog e dei blogger ho lasciato scorrere anche tale periodo... Ma ora tutto risolto. Con un poco di impegno. Mi fa piacere dei tuoi passi avanti. Vedrai che avrai modo di raccontarli in una sezione sul nuovo blog. Grazie ed un saluto a tutti.

Anonimo,  20 settembre 2010 19:00  

Bene, sono contenta che tu abbia risolto tutto al meglio. Credevo avessi abbandonato.
Mi è sorto un dubbio, ma ti ricordi di me!?!
Non è che amo molto raccontarmi.. ma verrò di certo a vedere il tuo NUOVO, lucente BLOG!
Anch'io ho un progettuccio che è rimasto fermo durante l'estate... In fondo che fretta c'è!
Farai un mega-annuncio quando ci sarà il passaggio dal vecchio al nuovo!?!
Ciao e a presto Ximi

Mutuo Prestito 22 ottobre 2010 12:17  

Il mio blog è sia la mia responsabilità e la mia attività. La sua la mia libertà di parola. Non ho per intrattenere qualsiasi popolo o di qualsiasi pensiero o di qualsiasi idea, se non voglio.

Situ utile sui prestiti cessione del quinto 6 gennaio 2011 11:35  

come un blogger attivo e scrittore freelance, il tuo post è stato molto utile. grazie per un grande post.

Confronta le carte di credito prepagate e ricaricabili gratuitamente. 6 gennaio 2011 11:38  

questo tipo di post è raro incontrare. Lei ha davvero fornito informazioni sufficienti che andrà un lungo cammino per aiutare chi ha il business writing.

Situ utile sui prestiti cessione del quinto 15 gennaio 2011 07:05  

I think, whatever you have said is 100% true. I have felt that, when I wrote my blogs! The situations and the mood will surely affect the management of the blog

Rapstyle 21 febbraio 2012 18:20  

Beh è ovvio che influiscono

Libertè 19 gennaio 2013 15:43  

Si, soprattutto se si scrive un racconto-romanzo come me...ci sono momenti in cui l'immaginazione ti abbandona, anche in seguito ad avvenimenti della vita reale.

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento sull'articolo?


Se hai gradito l'articolo considera di leggere anche i prossimi post ricevendo i feed e seguire questo blog risparmiando il tuo tempo! Per ulteriori informazioni guarda questo video di spiegazione

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  © Blogger template The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP