Benvenuto su Community - blogger

In questo blog vengono trattati argomenti quali informatica, blog, blogger e risorse utili. Sono benvenuti suggerimenti, proposte, idee e commenti da parte vostra, per fare in modo che questo blog sia anche il vostro blog.
N.B. Nella Sezione "Il vostro blog" viene pubblicata una serie di post inerenti i blog / siti dalla nascita al loro successo.
Se vuoi quindi rendere migliore la gestione del tuo blog clicca su come gestire il vostro blog.

06 maggio 2009

√ Come scrivere un articolo. Importanza della comunicazione.

La frequenza nell'aprire un blog è negli ultimi anni notevolmente aumentata. Chi apre un blog solitamente, e questo è un errore molto comune, che anche io ho commesso, non tiene inizialmente conto dell'importanza della scrittura.

La maggioranza, mi riferisco ai nuovi blogger senza alcuna esperienza nella gestione di un blog, si preoccupa principalmente di attirare il lettore con frasi ad effetto, di andare controcorrente, di esprimere opinioni con poca conoscenza dell'argomento, ecc.

In sostanza non tiene conto della concorrenza, della qualità dei blog presenti, ed ha anche inconsciamente un modo di esprimersi non naturale nei confronti dei lettori.

Un blog è un qualcosa di molto diverso da un social tipo facebook. Sono diverse le aspettative, le esigenze dei lettori. Un blogger che deve conquistare una sua autorevolezza non può non considerare il modo con cui viene presentato il contenuto dei suoi articoli.

Forse i motori di ricerca inizialmente ti premieranno ma se vuoi costruire una comunità di lettori fedeli che promuoveranno il tuo blog, e non dipendere solamente da google dovrai cambiare atteggiamento nel tuo modo di scrivere. E' una fase da percorrere con grande pazienza, ma rappresenta la strada che porterà il tuo blog a diventare un blog apprezzato e visibile.

Ce molto da parlare su come comunicare con i propri lettori attraverso un articolo. In questo post eviterò chiaramente di trattare di ottimizzazione dell'articolo, di motori di ricerca e di qualsiasi altra cosa orientata a conquistare un lettore se non attraverso gli articoli, la comunicazione. Tratterò brevemente alcuni punti che ritengo importanti, e che potranno essere approfonditi in seguito nel blog anche attraverso i commenti.
  1. Importanza della punteggiatura. Devi pensare al lettore. Scrivi il tuo articolo in maniera naturale, con pause, cadenze e concetti non contorti e paragrafi non troppo lunghi. Per ottenere questo risultato devi utilizzare la punteggiatura. Non è fondamentale il tuo modo di scrivere, ognuno ha il suo, il suo stile, ma come ti esprimi e come presenti il senso della frase, deve essere chiaro il significato di ciò che vuoi far capire. Prova a leggere un articolo tradotto in italiano con google translate. Può anche offrire un ottimo contenuto, ma incomprensibile nei concetti espressi. Scrivi in maniera semplice e coincisa e soprattutto chiara per il lettore;
  2. Rileggere l'articolo. E' vero in questo nasce una contraddizione. Ti ho appena suggerito di scrivere con naturalità ed invece al punto successivo suggerisco ulteriormente di rileggere l'articolo per correggerlo. Ma scrivere di getto ed in maniera naturale può dare origine però ad errori sià di ortografia sia di senso compiuto della frase. Stai scrivendo per il lettore è non prendendo appunti per te stesso. Quale giudizio può avere tale lettore se non ti prendi la briga di curare nei dettagli il tuo blog?
  3. Descrivi il contenuto. Cerca di essere chiaro sin dalle prime parole, dai primi paragrafi sul contenuto del tuo articolo. Il lettore deve capire sin da subito di cosa parlerai. Non girare deliberatamente intorno al discorso, si sentirà preso in giro o penserà che gli vuoi vendere qualcosa. In un blog di web marketing il lettore sa già che gli vuoi proporre qualcosa ed è già un altro discorso. Al massimo puoi scegliere di descrivere l'argomento nel titolo e rispondere inizialmente ai presunti quesiti del lettore prima di affrontare in maniera chiara e definitiva tale argomento;
  4. Informazione sull'argomento. Per scrivere in maniera naturale e di getto devi essere preparato sull'argomento che vuoi trattare ed avere le idee chiare su ciò che pensi e su come vuoi impostare l'articolo. Prenditi tempo scrivi degli appunti su ciò che ti viene in mente, in seguito sarà molto facile svilupparli per costruire l'articolo. Per fare questo e necessario prendere spunti e leggere, leggere molto gli altri blog tematici con il tuo che hanno trattato il tuo stesso articolo. Ulteriori idee ed opinioni verranno presto fuori;
  5. Continua a scrivere. Quando inizi a scrivere un articolo, se lo stai sviluppando e preparando, ti accorgerai che scrivendo in silenzio, solitudine ed in concentrazione tutto ti sarà più chiaro. Nasceranno nuovi spunti ed idee in continuazione che non avevi preso inizialmente in considerazione al punto da rimanere sorpreso. Avrai appunti anche per altri futuri post. Se quindi ti rimane del tempo a disposizione non fermarti alla sola stesura dell'articolo prefissato, ma continua fin quando puoi. Avrai materiale per i prossimi articoli in programmazione;
  6. Scrivi per il lettore. Infine un ultimo breve ma importante suggerimento. Ricorda che quando stai scrivendo un articolo non lo stai scrivendo per te stesso, ma lo stai scrivendo per i lettori, stai offrendo un servizio in cambio del loro piacere a leggere il tuo blog. O meglio per il lettore. In quanto chi ti legge sa di essere solo, non ti conosce di persona, non conosce il tuo modo di esprimerti e non sente la tua voce, e ti sarà molto difficile con il solo testo di un articolo riuscire a trasmettergli qualcosa che lo colpisca positivamente. In breve devi generare e trasmettere sensazioni ed emozioni positive con la sola forza della tua capacità comunicativa e relazionale.

Articolo segnalato su:

Technotizienews - Il meglio del web: Settimana #5

Commenta l'articolo se hai altri suggerimenti o vuoi dire cosa ne pensi in proposito.

2 commenti:

Francesco Gavello 6 maggio 2009 18:54  

Consigli da scolpire nella pietra :)

Concordo soprattutto con il continuare a scrivere quando ci si sente ispirati: spesso si crede di poter spezzare il momento creativo in più parti (magari semplicemente rimandandolo) ma quando si cerca di riprenderlo l'ispirazione è già bella che andata :D

E ci sarebbe a questo punto tutto un altro discorso sul come mantenerla, quella fugace ispirazione.

Pietro - community-blogger 6 maggio 2009 23:37  

Grazie Francesco del tuo splendido commento.
E vero, passato il momento dell'ispirazione su un argomento pensare che ritorni e pura illusione. Non sempre poi si può rispettare fattivamente una programmazione.

Per fortuna ci viene in aiuto la schedulazione e la solita carta e penna per gli spunti. Ma purtroppo ultimamente non mi sono potuto dedicare piu frequentemente al blog.

Per mantenerla, certamente, ce molto da dire.

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento sull'articolo?


Se hai gradito l'articolo considera di leggere anche i prossimi post ricevendo i feed e seguire questo blog risparmiando il tuo tempo! Per ulteriori informazioni guarda questo video di spiegazione

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  © Blogger template The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP