Benvenuto su Community - blogger

In questo blog vengono trattati argomenti quali informatica, blog, blogger e risorse utili. Sono benvenuti suggerimenti, proposte, idee e commenti da parte vostra, per fare in modo che questo blog sia anche il vostro blog.
N.B. Nella Sezione "Il vostro blog" viene pubblicata una serie di post inerenti i blog / siti dalla nascita al loro successo.
Se vuoi quindi rendere migliore la gestione del tuo blog clicca su come gestire il vostro blog.

26 ottobre 2009

√ Link spam nei commenti. Perché ti può danneggiare.

Prendo spunto da alcuni degli ultimi commenti lasciati su questo blog. Entrambi i commenti lasciano un link chiedendo un aiuto per ottenere visite. Ovviamente i commenti sono fuori tema in quanto sono lasciati allo scopo di fare un po' di pubblicità o trovare un aiuto per il blog o aggregatore.

Perché fare questo, perché scegliere questa strada?

Non ho rimosso i commenti ma rispondero brevemente, con ulteriore commento dopo la pubblicazione di questo post, rimandando per il resto con un link a questo articolo di approfondimento.

Ovviamente esprimere con un commento le mie opinioni su tale argomento mi sembra un po' riduttivo.

Ho deciso quindi di esprimerle in questo articolo in maniera breve e soprattutto spontanea.

Perchè farsi pubblicità con i commenti su altri blog non è produttivo ma addirittura dannoso.

Vediamo insieme perchè:
  1. il blogger che ti ospita sul suo blog, il più delle volte, o censura il commento rimuovendolo o comunque risponde al commentatore in un modo, che per forza di cose, danneggierà il blog e la professionalità e credibilità del blogger. L'inserimento di link fuori tema per farsi pubblicità in un articolo tramite commento è visto dai blogger come spam. E lo spam è un po come la peste per un blogger, meglio sempre evitarlo;
  2. un blogger che chiede aiuto su altri blog perde di professionalità e di credibilità in merito alla sua competenza. Chi legge un blog o si iscrive ad un aggregatore deve avere nel blogger fiducia percepire competenza e credibilità. E questo perchè il lettore che deciderà nel futuro di leggerti dovrà iscriversi ai tuoi feed o mettere il tuo blog / sito tra i preferiti nel suo browser. Ciò significa che per lui equivale a fare un abbonamento, anche se gratuito, ad un qualcosa che per lui avrà un valore nel futuro. Non vuole perdite di tempo. Faresti mai un abbonamento ad una qualsiasi cosa se non ti fidi della competenza espressa?

Per il resto vediamo qualche migliore alternativa in merito all'argomento:
  1. lasciare un commento di valore sull'articolo che ti distingua dal resto. Riceverai sicuramente più commenti. Ha senso inserire il link nel commento quando già e presente nel tuo nickname? Per quanto già detto credo proprio di no;
  2. mandare un email privata chiedendo informazioni di aiuto su alcuni argomenti per ottenere visibilità o promuovere un blog o aggregatore. Male che va il blogger non ti risponde, nell'altro caso ti inviterà a cliccare su alcune sue risorse o altre di estremo valore;
  3. iscriversi agli aggregatori di feed, partecipare ai forum a tema con il tuo blog, preparare articoli di valore (i tuoi migliori articoli) chiedendo un guest post ad altri blog che hanno numerosi visitatori giornalieri.

Vi lascio con qualche link di riferimento su articoli per ottenere visibilità ed aumentare le visite e sui vantaggi dei guest post.

Alla prossima!

Commentare con valore, Aumentare le visite, Vantaggi di un guest post, Aggregatori di feed

1 commenti:

Tinto91 28 giugno 2010 13:47  

c'è da aggiungere che se si applica spam "molesto" Google se ne accorge e nei risultati delle ricerce non si sarà mai tra i primi ma sempre più indietro

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento sull'articolo?


Se hai gradito l'articolo considera di leggere anche i prossimi post ricevendo i feed e seguire questo blog risparmiando il tuo tempo! Per ulteriori informazioni guarda questo video di spiegazione

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  © Blogger template The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP