Benvenuto su Community - blogger

In questo blog vengono trattati argomenti quali informatica, blog, blogger e risorse utili. Sono benvenuti suggerimenti, proposte, idee e commenti da parte vostra, per fare in modo che questo blog sia anche il vostro blog.
N.B. Nella Sezione "Il vostro blog" viene pubblicata una serie di post inerenti i blog / siti dalla nascita al loro successo.
Se vuoi quindi rendere migliore la gestione del tuo blog clicca su come gestire il vostro blog.

03 gennaio 2009

√ Votare i post su blogger.

Vuoi inserire nel tuo blog di blogger uno script per far votare i post del tuo blog ?

Si e vero sei curioso di sapere se i tui post, magari quelli migliori, hanno il gradimento dei lettori.

Potrebbe essere molto utile per te e gradevole per i lettori del tuo blog.

Ti segnalo allora uno script per fare votare i tuoi post per la piattaforma blogger realizzato e pubblicato nel sito Js-Kit

Il sistema di votazione prevede che coloro che voteranno il tuo post nel blog dovranno dunque esprimere una preferenza che va da un valore di 1 ad un valore massimo di 5.

Avrai dunque la possibilità di verificare la media di tale valore relativo al post letto dal visitatore.
Questo ti darà modo di farti un idea di quali sono gli articoli più graditi dai lettori e nello stesso tempo darà la possibilità allo stesso lettore di partecipare esprimendo la propria opinione con un voto.


Veniamo ora allo script per votare i post di blogger in dettaglio

E facilissimo da inserire. Prima di modificare il codice html consiglio sempre al fine di evitare eventuali errori di scaricare sempre una copia del modello esistente. Quindi per prima cosa recarsi su Layout\Modifica Html e clicca su "Espandi modelli widgets".

All'interno del codice html cercare questa riga con il tasto di funzione F3:



Immediatamente prima della riga dovrete inserire il codice di seguito indicato:



Adesso cerca sempre con il tasto F3 questa riga:



e sempre immediatamente prima aggiungi il collegamento:



Infine salvate il modello ed avrete alla fine del post il vostro sistema di voto con le stelline come questo:

Votare i post su blogger.



Per concludere il sistema di voto (certo bisogna avere anche un discreto numero di visite) per i post può riflettere il gradimento non tanto del motore di ricerca (maggiori visite in relazione ad un miglior posizionamento) ma del lettore stesso che esprime il suo giudizio sul post stesso.


Non è esatto infatti pensare che un post che ha pù visite sia un post gradito (nella realtà l'articolo che ha maggiori visite rispetto ad un altro articolo ha solamente un miglior rapporto Volume di ricerca / Posizionamento serp).
Bisogna invece considerare il gradimento dei lettori solamente attraverso questi strumenti o dai commenti positivi ricevuti o tramite una accurata analisi ad esempio della frequenza di rimbalzo con servizi/programmi tipo Google analytics.

E voi non pensate che alcuni dei vostri post ed argomenti meno visitati possono invece essere molto graditi ai lettori ?

19 commenti:

Riccardo 20 aprile 2009 13:12  

Ciao, un servizio molto simile a questo lo trovi qua:

Votare gli articoli di blogger con OutbrainSaluti

Pietro - community-blogger 20 aprile 2009 21:17  

Grazie della segnalazione Riccardo, in effetti e molto carino anche questo di Outbrain

nurix 20 maggio 2009 17:23  

grazie mille a tutti e due per l'interessante segnalazione..

il fede 17 luglio 2009 12:37  

Con questo widget, è possibile anche fare in modo che i post vengano organizzati in base al voto ottenuto?
Ad esempio, mi piacerebbe creare una sezione in cui ci sono i post più votati, o quelli con il voto più alto.
Grazie

Pietro - community-blogger 18 luglio 2009 19:08  

@il fede - Certamente è possibile ma questo widget da solo non basta. Devi inserire anche il navigator lo trovi qui: navigator. In sintesi devi scaricare il codice per il servizio try che oltre a sistema di voto con le stelline integra anche quello con il dito alzato o abbassato stile social su questa pagina try service e dopo anche quello del navigator. Per fare invece una sezione il procedimento è questo:
1) Scarica il codice del servizio try ed inseriscilo il widget nel layout di blogger sotto il post;
2) Scarica il widget/codice del navigator;
3) Crea un nuovo post e dai il titolo della sezione/pagina da te scelta ad es. Articoli più votati;
4) all'interno del post Articoli più votati nella sezione html copia il codice del widget navigator
5) Salva il post come sempre e pubblicalo
6) Crea il link dove vuoi meglio sotto l'header con ll'url del post e salva

Chi cliccherà al link Articoli più votati gli apparirà il post con il widget degli articoli più votati

Certo all'inizio non ci saranno voti. ma comunque dovrebbe funzionare

Prova e fammi sapere

Pietro

Anonimo,  26 marzo 2010 21:49  

Ciao! Non avevo trovato questo post e quindi ho cercato altrove :) trovando lo stesso script, che purtroppo su un'altra piattaforma non funziona come dovrebbe. Secondo te può essere implementato a dovere o non si puo' proprio!?! Ho guardato anche l'altro che hanno segnalato, ma ti chiede la drop-permalink-here...
Riesci a svelare i lumi? Lo so che sei molto occupato in questo periodo, a proposito come vanno le varie fasi di trasloco... un saluto by ximi.

Pietro - Community-blogger 28 marzo 2010 20:00  

Ciao Ximi.

Non ho approfondito la programmazione di linguaggi per siti/blog, desidererei farlo ma non ho avuto tempo a disposizione.
Ma il linguaggio per blogger è html / xml. Magari può puo dipendere dalla piattaforma che ti ospita (non so quale è). Ma hai provato lo script che ho inserito? Va inserito prima del footer, ed il collegamento a js-kit all'interno del corpo del testo (articolo) body, quindi alla fine.
In maniera che (come risulta dallo script) che appaia alla fine in ogni articolo.

Quanto a Outbrain ti rilascia un widget e non uno script. Lo script lo rilascia in linguaggio javascript.

Grazie dell'interessamento al "trasloco". Purtroppo nel trasferimento degli articoli da blogger a wordpress, molti di questi sono apparsi sul nuovo dominio completamente sformattati, a causa di qualche "div" di troppo. E' successo perchè li avevo preparati con word/ open office e copiati dentro il box articolo di blogger e poi pubblicati.

Puoi immaginare quanti ne devo visionare (110) e correggere (circa 70)!

Purtroppo mi ci vorrà del tempo e dovrò riprendere la pubblicazione dei post su blogger.

Fammi sapere. Saluti.

Anonimo,  30 marzo 2010 19:25  

Lo script che ho usato è lo stesso che hai recensito tu! Solo che l'avevo trovato da un'altra parte... Sorry!
Ho provato ad aggiungerlo seguendo le istruzioni, sono andata anche sul "sito-madre", ma da quello che ho capito è stato creato per la piattaforma di Blogger... io sono su Splinder, per cui non funziona bene, ricalcola per ogni post le stelline e altre disfunzioni varie.
L'ho lascito lo stesso, perché mi pareva carino! Ho anche cercato finché ho trovato un tutorial per creare da zero le stelline, il codice, un lavoraccio insomma!
Guarda che aspetto i tuoi nuovi post! Ciao, ti dirò com'è andata con queste stelline! Ximi.

Anonimo,  31 marzo 2010 16:11  

Ciao Pietro,
sono andata a rivedere meglio il codice che avevo inserito. Ho messo prima di body la riga che hai detto e finalmente viene fuori anche nei post di fine pagina! Grazie mille!!! L'altro codice differisce in alcuni punti.
L'ho messo a posto c'era del codice in più, che se lo scrivo non mi viene accettato il commento, comunque ho messo il tuo. Tutto bene, ma non rimangono le votazioni... Eh eh! Poi viene fuori anche chi vota con il suo url, non mi piace più tanto, magari vuoi votare e basta. In più se clicchi sull'icona delle info e clicchi sul data-post esci dal blog e non c'è modo di tornare indietro.
Ti metterò sul mio piccolo articolo, pro-memoria di cosa combino sul blog. Posso!?!
Grazie mille per la pazienza...! Ciao by ximi

Pietro - Community-blogger 1 aprile 2010 22:03  

Ximi: Ok fa molto piacere di esserti stato di aiuto.. Certo non vengono fuori le votazioni ma non so se esista qualcosa del genere. Casomai con una ricerca ti faccio sapere. Avevo visto un programma che non ricordo (ma non era gratuito) che ti dava statistiche sulle votazioni e sui sondaggi.

Una curiosità. Per quanto riguarda gli url di chi vota come fai a vederli a parte quello dell'articolo? A me non appaiono. Gli indirizzi IP in gestione del tuo blog?

Quello del data post in effetti è un problema che non dovrebbe esistere. Dovrebbe portare all'articolo. Ci ragiono un pò su.

Certo che puoi metterlo è il tuo blog!!! Così verrò a leggerlo.

Per i post su questo blog ancora un poco...

Un saluto Pietro.

Anonimo,  2 aprile 2010 23:22  

Non viene fuori l'IP, ma il nome del sito o del blog da cui proviene il voto e poi soltanto se clicco la "i" di informazioni che vedi accanto alle stelline, questo è successo soltanto in alcuni articoli.
Ma non dovrebbe calcolare il numero di voti totali? il fatto è che si azzera sempre o viene ricalcolato il voto per tutti gli articoli nella stessa pagina.
Credo che il problema sia proprio il fatto che è stato creato per la piattaforma Blogger.
Incomincio a pensare che dovrò rinunciare alle stelline. Visto che sono una testarda magari mi cimenterò con il tutorial da zero, quindi per il 2030 avrò preparato tutto! Nel frattempo aspetto tue nuove.
Sempre grazie infinite per la tua disponibilità.
Ma scusa, dove sono le stelline sui tuoi post!?!
Ximi

Pietro - Community-blogger 26 aprile 2010 20:10  

Ciao Ximi. Ho capito. Considera che prima di fare l'articolo avevo provato il sistema delle stelline. Il sito era diverso da oggi e nella stessa pagina proponeva diverse soluzioni per l'inserimento.

Sinceramente non so cosa sia successo. per darti una risposta dovrei provarlo nuovamente su blogger.

Le stelline nei miei post? Per il momento non le ho messe. Molte cose avevo deciso di rimandarle sul nuovo sito wordpress con molte più visite. Sai nel mio genere trattato il call to action non è così frequente. Avrebbe dato l'impressione di ai lettori di avere avuto meno visitatori di quanti siano nella realtà. E molti lettori giudicano tale genere di blog mediante una prima impressione a volte senza leggere e sbirciare al suo interno.

Crono 27 aprile 2010 02:53  

ciao,ho aggiunto le stelline al mio nuovo blog ma a quanto pare le votazioni nella home e quelli nell'articolo (dopo leggi tutto per intenderci) non combaciano,anzi sono 2 votazioni apparte...succede anche a voi?

il widget di cui si parlava su è un pò pesantuccio,bello...ma invadente secondo me..e purtroppo viene visualizzato anche in home (come quest'altro alla fine).

ora da draft blogger si possono aggiungere di default le stelle ma nel mio template modificato non funzionano purtroppo

Anonimo,  27 aprile 2010 10:41  

Un lettore di passaggio è davvero così veloce? Butta una rapida occhiata, vede "zero" stelline e... se ne va!
Direi che è come sfogliare un giornale e alla fine non leggere niente, speriamo che ci siano almeno delle figure!!!
Le mie stelline funzionano sempre come prima, ossia danno votazioni ripetute su articoli diversi.
Farò una prova sul "leggi dopo" per vedere come va... ma non credo che mi funzioni meglio.
Ciao... Toglimi una curiosità, ma cosa intendi per "call to action"?
Ximi

Amaraebella blog 27 aprile 2010 14:50  

http://www.stefandes.com/2010/01/come-scrivere-call-to-action-iper-persuasive/

Anonimo,  6 maggio 2010 22:46  

Uhm, questo intendi davvero per call to action, una specie di influenzamento indiretto del lettore ignaro!?! Ximi

Pietro - Community-blogger 7 maggio 2010 19:20  

Crono@
Dovrei riprovare lo script per vedere se propone le due votazioni. Lo proverò e ti farò sapere.

Ximi@ Il Call to action del blogger nei confronti del lettore viene effettuata per generare marketing, guadagno. Come hai letto nel link di Amaraebella@ che ringrazio.

Non vi è niente che possa considerarsi sleale nei confronti del lettore che è padrone di se stesso ed ha libero arbitrio sulle sue azioni.

Ciò che è sleale è nascondere la verità su ciò che proponi.

Quindi non vedo nessun influenzamento indiretto del lettore ignaro.

Persuasione, convincimento e fiducia solamente. Il primo che però deve esserne convinto o aver sperimentato il prodotto deve essere il blogger stesso.

Nel caso delle stelline non si può, come ho fatto io, definire l'azione del lettore un vero e proprio call to action. Era solo abbreviazione di un discorso. Questo perchè non vi è nessuna iniziativa forte del blogger nel convincere il lettore a votare il tuo articolo. Solitamente si scrive "vota l'articolo" si chiede quindi un suo giudizio.

Ma anche in questo caso gli articoli che vengono votati sono una piccola percentuale rispetto a quella di coloro che lo hanno letto.

Comunque si, il lettore di passaggio è così veloce. Se staziona sul blog oltre i venti secondi vuole dire che per qualche motivo,(curiosità, interessamento, ecc...) si è finalmente fermato a leggere almeno un contenuto del tuo blog.

E si il passo di far fermare un lettore è fondamentale per la riuscità e la conoscenza di un blog.

Se ritieni di proporre un buon blog devi mostrare il suo contenuto migliore.

Ciao e grazie per i commenti.

Anonimo,  14 maggio 2010 21:44  

Anche la pubblicità non ha niente di sleale nei confronti dell'ignaro consumatore, cerca di vendere il suo prodotto, a prescindere. Adotta tecniche e si cimenta nel modo più persuasivo possibile per indurre il possibile acquirente a comprare. Credo che la tecnica sia la stessa su certi tipi di blog. Esistono dei sistemi, considerati buoni ed efficaci, testati, si può dire, per ottenere più visite, più commenti, più stazionamenti... quindi più guadagno.
Ad esempio perché ti commento? Perché mi è piaciuto il tuo modo di porti e i tuoi articoli, altrimenti leggevo e basta. Come faccio di solito. Se penso che il blogger possa arricchire il mio bagaglio di nozioni, se poi ci guadagna, tanto meglio per lui. Ma se sapessi che tutto l'ambaradan è fatto solo per questo scopo, sarei infastidita e arrivederci. Non so, credo che il mondo del blog, che era nato libero e senza nessun condizionamento stia perdendo la sua vera ragione di esistere. Poi, se una persona vuole anche trasformarlo in un lavoro, mi va benissimo, non fraintendermi. E' l'aspetto calcolatore che non mi piace.
Ci sono tanti blog così simili gli uni agli altri, che sembrano correre non si sa dove... Non so se ho reso l'idea.
Credo anch'io che le stelline siano carine, è un modo semplice per esprimere un'opinione, senza lasciare traccia.
Sono così tutti in cerca di notorietà, di esteriorità, ma quando si tratta di lasciare un commento o esprimere un'opinione, non c'è tutta questa smania di apparire. L'esteriorità è più essenziale e diretta, non ha bisogno di parole.
Ciao a presto by Ximi

Sairos 21 gennaio 2012 18:10  

salve io non ho trovato questo codice:
< d i v c l a s s = " p o s t - f o o t e r " >
(togliere un spazio da tutto)

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento sull'articolo?


Se hai gradito l'articolo considera di leggere anche i prossimi post ricevendo i feed e seguire questo blog risparmiando il tuo tempo! Per ulteriori informazioni guarda questo video di spiegazione

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  © Blogger template The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP