Benvenuto su Community - blogger

In questo blog vengono trattati argomenti quali informatica, blog, blogger e risorse utili. Sono benvenuti suggerimenti, proposte, idee e commenti da parte vostra, per fare in modo che questo blog sia anche il vostro blog.
N.B. Nella Sezione "Il vostro blog" viene pubblicata una serie di post inerenti i blog / siti dalla nascita al loro successo.
Se vuoi quindi rendere migliore la gestione del tuo blog clicca su come gestire il vostro blog.

08 settembre 2008

√ Guadagnare online - Revenue sharing

Uno dei modi di guadagnare online attraverso un blog / sito è quello del guadagno condiviso comunemente detto revenue sharing. Questo avviene tramite inserzioni pubblicitarie poste in un blog al quale l'utente o il blogger partecipa / collabora o è parte integrante del blog stesso. I modi è la quota del guadagno vengono stabiliti nel Blog / sito offerente è per poter partecipare è necessario avere un codice pub-id con Google adsense o altri. Si viene pagati in base ai click o impressioni dell'inserzione pubblicitaria.
Principalmente si tratta di partecipare mediante la pubblicazione di un proprio articolo o post, la segnalazione o la partecipazione a forum.
E' importante notare che questo può essere fatto anche da chi non ha un sito / blog.

I migliori siti valutati secondo alcuni criteri che offrono il revenue sharing sono:
editoria sociale:

Pligg: è un sito di editoria sociale i cui ricavi pubblicitari sono condivisi con gli autori.
I ricavi pubblicitari generati dal programma AdSense di Google presente nelle pagine singole di Pligg.it vanno al 100% all'autore dell'articolo (se iscritto al programma Google AdSense).

Diggita: Senza dubbio tra i siti di editoria sociale che tratta di news e che opera il revenue sharing è quello che ha maggiori visite giornaliere. Ogni articolo che scriverai sulle pagine di diggita.it presenterà una quota del 50% di tuoi annunci AdSense per sempre.

Kipapa: stesso discorso per i precedenti. Sito di editoria sociale che ti permetta di guadagnare il 100% di quanto corrisposto da Google per ogni click effettuato sui tuoi banner.

Tuttoblog e Digo: siti di editoria sociale a guadagno condiviso tramite Google adsense

Groggit: è ancora in versione beta in quanto nato da poco ma ha quasi duecento utenti registrati

Un discorso a parte meritano gli ultimi tre siti che vengono citati successivamente:

Mondo informatico: è il primo sito di paid to write in Italia, ovvero un sito che ti retribuisce per ogni articolo che scriverai per il loro portale. Il sito tratta di news interressanti sul mondo dell'informatica.
Tramite Adsense ogni articolo che scriverai presenterà, per una percentuale dell’80%, i tuoi annunci AdSense. Inoltre, se farai iscrivere altri utenti tramite il tuo codice referral (che sarà visualizzabile nella pagina del tuo profilo una volta effettuata la registrazione), su tutti i loro articoli riceverai il 5% delle visualizzazioni Adsense.

Diggitsport: Sito di editoria sociale che tratta notizie sportive di ogni genere. Offre tra l'altro la possibilità di condividere link, notizie, video, avere un vostro network di utenti da seguire e che a loro volta potranno seguirvi , il tutto su calcio, tennis, pallavolo, moto, formula1, sport usa, sport olimpici, e così via. Il guadagno avviene tramite adsense nei criteri di monitoraggio ovvero ad-slot. Una volta inserito nel sistema link, notizie, video esso visualizzerà annunci adsense ogni volta che verrà letto. Ogni 100 visualizzazioni 50 impressioni avverranno tramite il vostro codice adsense, mentre le restanti impressioni saranno di Diggitsport.

Italian Bloggers: Una citazione a parte la merita il sito di Italian bloggers. Nato da meno di un anno ha raggiunto i 3000 visitatori unici giornalieri. Il merito di questo sito è di avere creato una community di blogger che mediante proposte e collaborazioni partecipative hanno dato vita al primo sito italiano di blogger fatto da blogger (come amano definirsi). il blog adotta un sistema di revenue sharing adsense del 100%, riconosciuto all'autore dell'articolo (si può postare un articolo al giorno possibilmente non presente nel proprio sito / blog.

Sicuramente ne ho dimenticati alcuni, in caso segnalatemeli nei commenti, ma questi a mio avviso sono quelli che in fatto di popolarità quindi di guadagno condiviso sono i più remunerativi.

In conclusione se volete guadagnare qualcosa di più, o avete un blog in cerca di visite e che non riceve molti click sulle inserzioni tenete in considerazione anche il revenue sharing (potrebbe rendere in adsense più del vostro blog !).

4 commenti:

GuadagnoBlog 13 settembre 2008 14:53  

Complimenti per il blog e gli articoli, un consiglio: il mio browser mi fa vedere le colonne con i widget tutte sfasate e in parte fuori dallo schermo, prova a sistemarle.
Ciao,
DadoBonsai

community-blogger 18 settembre 2008 00:07  

Purtroppo ahime me ne sono accorto solamente qualche giorno fa avvertito da Traffik Italian blogger. Questo è successo perche il blog è nato su un pc con schermo 1024 x 768 ed è stato ultimato e completato (la home) sul mio nuovo notebook 1200 x 800 panoramico ed da quello schermo mi sembrava tutto a posto ... Grazie per i complimenti il blog è nato da poco è l'impostazione ed il genere è finalmente quella che ho voluto dare preliminarmente. Passerò a vedere il tuo blog

Den 12 marzo 2009 18:22  

Ciao! Da aggiungere all'elenco, ti consiglio
Sprintrade, un servizio simile ad AdSense, che si può infatti usare insieme ad esso!

community-blogger 13 marzo 2009 23:50  

Grazie Den. Be non lo ho messo perche intendo nel post guadagno condiviso tramite proprie pubblicazioni su altri siti e blog. Sprintrade e un programma di affiliazione molto interessante tra i più utilizzati. Prossimamente pubblichero anche articoli sulle affiliazioni. Ciao.

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento sull'articolo?


Se hai gradito l'articolo considera di leggere anche i prossimi post ricevendo i feed e seguire questo blog risparmiando il tuo tempo! Per ulteriori informazioni guarda questo video di spiegazione

Altri articoli che potrebbero interessarti:

  © Blogger template The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP